MEMORIA E AMBIENTE

Progetto “Memoria e Ambiente”, progetto pluriennale di educazione ambientale

In qualità di Centro di Educazione Ambientale, Medit Silva ha avviato sin dal 2003 il “Progetto Memoria e Ambiente”, un progetto pluriennale di educazione ambientale, volto a recuperare e attualizzare la memoria delle Comunanze agrarie ancora presenti nel territorio in modo da divulgarne le conoscenze alle nuove generazioni, con ulteriori approfondimenti sul ricco patrimonio antropologico dei territori montani, attraverso visite, sopralluoghi, interviste a persone anziane ed operatori qualificati, legando virtuosamente le evidenze della storia, le opportunità del tempo presente e le esigenze educative dei processi apprendimento e insegnamento.

L’intento del CEA Medit Silva è stato ed è ancora oggi quello di affiancare il sistema scolastico nell’attività di documentare, in maniera facilmente fruibile, un fenomeno complesso e di lunga durata, prima che si disperda, e nel contempo, di confermare e promuovere l’alleanza tra una scuola di qualità e le risorse materiali e immateriali del territorio.

Le attività sviluppate con il progetto “Memoria e Ambiente”, realizzato nei suoi primi anni in collaborazione con Istituti Scolastici del territorio, si sono concretizzate con la pubblicazione del volume“Caro Ranco”, pubblicato nel 2009, un testo dall’alto contenuto di conoscenze storiche, culturali ed umane e di 5 quadernetti dedicati a specifiche tematiche legate alle risorse naturali.